Le frasi da non dire MAI a un Designer

da | 29/06/2015 | Creatività, Design

Quali sono le frasi che fanno rabbrividire i designer di tutto il mondo? A cominciare da luoghi comuni (“Less is more”, “Il made in Italy è morto”), espressioni storpiate (“Didesign”, “Più minimal”) e richieste bizzarre (“Moderno ma anche classico”), l’elenco potrebbe andare avanti all’infinito e la dice lunga sui rapporti spesso travagliati che intercorrono tra creativi e clienti.

Insieme a Luca Zerouno Masini (già autore con PICAME delle le serie virali #NonDirloAlGrafico e #NonDirloAlFotografo), e in collaborazione con LOVEThESIGN, il più grande e-commerce italiano di riferimento per l’home design, abbiamo raccolto le frasi più ricorrenti realizzando una serie che, ne siamo certi, scatenerà più di una reazione tra i designer che ci leggono!

Se ve ne vengono in mente altre potete suggerirle via Twitter utilizzando l’hashtag #NonDirloalDesigner. Le più originali e divertenti verranno selezionate e si aggiungeranno alla serie nei prossimi giorni.

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Click to enlarge

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This