Un’artista giapponese ha trasformato il pane tostato in una forma d’arte

da | 28/01/2021 | Creatività, Food

Non stupitevi se dopo aver visto queste creazioni non riuscirete più a guardare la vostra colazione con gli stessi occhi. Manami Sasaki è una giovane artista giapponese che adora a tal punto il pane tostato da averlo trasformato in una vera e propria forma d’arte.

I suoi artwork culinari di spaziano dall’arte figurativa a quella tradizionale giapponese, dalla pop art all’astrattismo. Non mancano ritratti, riproduzioni di grandi classici e giardini zen. Ma sono i pattern, a mio avviso, quelli più interessanti. Per comporli gli ingredienti devono essere preparati e assemblati con precisione millimetrica. Il progetto di Manami Sasaki è nato durante il lockdown come un modo per far passare il tempo e uno stratagemma per svegliarsi presto la mattina.

Una cosa è certa, non è il tipo di colazione che possiamo preparare in 5 minuti prima di andare in ufficio mentre con l’altra mano scorriamo il feed di Instagram. Ma anche puntare la sveglia due ore prima non sarebbe sufficiente, perchè il tempo è solo uno degli “ingredienti” necessari per comporre questi originali toast. Servono anche creatività, precisione, dedizione e grande padronanza tecnica, tutte abilità in cui giapponesi sono da sempre maestri.

 

Designer e art director, è fondatore e direttore di Picame dal 2008 e co-fondatore di FARGO, agenzia specializzata in design e comunicazione.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy