Smart Cityinvasion!

da | 17/11/2014 | Sponsorizzati

Gli ultimi dubbi sul fatto che la smart fosse l’utilitaria più amata dagli abitanti delle grandi città ce li siamo tolti martedì scorso quando, gironzolando per Roma a bordo della nuova fortwo, ci siamo ritrovati letteralmente circondati di smart di prima e seconda generazione. 

Cityinvasion è il nuovo claim della campagna di lancio della terza generazione dell’auto più piccola e versatile di sempre, e non poteva esserci termine più azzeccato. Gli smartiani li riconosci al volo perchè arrivano da tutte le direzioni, si districano con dimestichezza in mezzo al traffico e posteggiano in spazi angusti (e di traverso)! Ma l’altro giorno tutti gli occhi erano puntati su di lei: la nuova minicar è già stata presentata, anche se di fortwo e forfour versione 3.0 in giro ancora non se ne vedono.

La campagna di lancio pianificata da Mercedes è stata anche questa volta innovativa e fuori dagli schemi, come vuole la tradizione smart. Alcune grandi sfere bianche, del tutto simili a navicelle spaziali precipitate sulla Terra, sono state disseminate sul Ponte Duca d’Aosta e sul Ponte Milvio a Roma, in Largo Foppa a Milano e in via Toledo a Napoli. Su ognuna di esse è stato posizionato un contdown con scadenza alle 19.30 del 7 novembre.

Una volta terminato il conto alla rovescia le sfere si sono aperte svelando il loro misterioso contenuto: la nuova smart fortwo e l’inedita forfour. Inedita perchè rispetto alla sua prima versione è un’auto completamente nuova a livello di concept e design. Gli appassionati che non erano presenti nelle piazze di Roma, Milano e Napoli, hanno potuto seguire l’evento in streaming interagendo con le telecamere steroscopiche presenti sui luoghi dell’”invasione”. Un’esperienza unica mai sperimentata in Italia, che conferma l’attenzione di smart per le tecnologie che consentono di interagire e condividere contenuti ed esperienze in maniera innovativa.

Tutto ciò che c’è da sapere ancora sulla nuova smart lo trovate sul sito ufficiale.

fargostudio

Iscriviti alla newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy