Arte dell’illusione: 15 formidabili bodypainting di Trina Merry

da | 14/11/2017 | Arte, Creatività

Originaria di Seattle ma di base a New York, Trina Merry è una body painter con anni di esperienza che ha studiato con artisti del calibro di Robert Wilson e Marina Abramovic. La sua creatività si esprime principalmente attraverso due tecniche: la prima è il camouflage, ovvero la mimetizzazione di una figura su un particolare sfondo; la seconda è la giustapposizione dei corpi dipinti per creare forme che riproducono oggetti reali. In entrambi i casi l’effetto è sorprendente, grazie anche alla meticolosità dell’artista e all’agilità dei modelli.

L’esperienza di Trina l’ha portata a creare un team specializzato di performers composto da acrobati, coreografi e ballerini, con cui realizza i suoi interventi in giro per il mondo, compresa l’Italia. Durante una residenza d’artista a Firenze ha immortalato con i suoi interventi i luoghi più famosi e caratteristici della Toscana.

L’artista ha prestato il suo talento per clienti come Ford, Fiat, 20th Century Fox, Nestlé e molti altri. Potete vederla al lavoro in questo video, in quello sulla creazione dei simboli astrologici, o ancora in un recente filmato che descrive il nostro patrimonio genetico. Tutti i suoi lavori sono raccolti sul sito web e su Instagram.

Prima di chiudere non posso non citare almeno un paio di altri artisti del camouflage che hanno avuto una certa popolarità. Una è Emma Hack che ha realizzato il make-up per il video musicale di Gotye del 2011. L’altro è il cinese Lui Bolin, diventato famoso per i suoi mimetismi pittorici, tanto da essere definito l’uomo invisibile.

Art director e web designer, diplomato in scenografia con esperienze di teatro, fumetto, animazione, illustrazione e scultura. Scrive per Picame dal 2015.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This