Est e Ovest a confronto nei pittogrammi minimal di Yang Liu

da | 17/02/2017 | Creatività

Yang Liu è nata a Pechino ma vive in Germania da quando aveva 14 anni. Crescere in due paesi così diversi ed avere una spiccata propensione per il design sono le premesse da cui nasce il progetto East meets West, una riflessione in chiave minimal sulle differenze fra le due culture. L’intento non è scoprire se un modo di vivere sia migliore o peggiore dell’altro, ma una constatazione basata sull’esperienza e le opinioni personali dell’autrice, tradotte in pittogrammi con grande efficacia visiva e un lieve tocco di humour.

Yang Liu

Auto raffigurazione di sè stessi

Transporti

Animali

Luce del sole

Affrontare i problemi

Il capo

La verità

Le opinioni

Il rumore nei ristoranti

Sè stessi

 

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This