Il designer Andrea Antoni ha scovato le scale Pantone in giro per il mondo.

da | 1/06/2017 | Creatività, Graphic Design

Dei mille utilizzi che può avere una mazzetta Pantone Andrea Antoni ne ha inventato uno tra più originali. Ha identificato alcuni dei luoghi più affascinanti del mondo per scoprire sorprendenti gradazioni di colore che combaciano perfettamente con le scale di classificazione della famosa azienda statunitense.

Il suo viaggio esplorativo tra questi suggestivi scenari non è reale ma virtuale (le mani di Andrea sono “incollate” digitalmente sulle foto) ma ciò non basta a sminuire l’effetto wow che queste immagini suscitano nell’osservatore, tanto che la sua serie è diventata presto virale attirando l’attenzione di migliaia di utenti da tutto il mondo.

Sul suo sito personale leggo che Andrea è nato a Monfalcone nel 1980, di professione è grafico freelancegraffiti-writerstreet-artist e blogger. È anche autore del libro “Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche” (con una bella copertina illustrata da Marco Goran Romano) e a giudicare dalle foto che condivide sembra proprio che Andrea sappia il fatto suo.

Andrea Antoni

Designer e art director, è fondatore e direttore di Picame dal 2008 e co-fondatore di FARGO, agenzia specializzata in design e comunicazione.

Newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy