Studenti per un giorno alla Marangoni School Of Design

da | 3/03/2015 | Design

#IMexperience non è solo un’offerta formativa per aspiranti designer, ma un vero e proprio modello di insegnamento innovativo. Lo abbiamo appreso durante il nostro tour di venerdì scorso insieme ai colleghi di Starsspoon e Chooze.it.

Armati di fotocamera ci siamo aggirati per aule, laboratori e gli spazi comuni della nuova sede di Marangoni School of Design, inaugurata da poco più di un anno in via Cerva a Milano. Lo stabile storico che occupa è stato completamente ristrutturato in tempo record niente meno che da Giulio Cappellini ed il suo team, che naturalmente hanno progettato anche l’interior, creando un ambiente curato nei minimi dettagli, in cui si respira un aria di design pur sempre familiare e nel quale studenti di tutte le nazionalità prendono dimestichezza con i software e le nuove tecnologie (tra cui protitipizzazione e stampanti 3D).

Con il loro prezioso supporto abbiamo riordinato e catalogato il materiale fotografico raccolto durante il tour, che è andato poi a comporre il nostro personalissimo cubo semiotico, un esercizio che ha come obiettivo l’associazione spazio/visiva di immagini e concetti. Nelle foto che seguono potete vederne le 3 versioni finali, il work in progress e noi blogger che cerchiamo di darci una parvenza di esperti di design 😉

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This