Patrizia Mastrapasqua. L’uguale e l’opposto.

da | 16/12/2014 | Illustrazione

Illustrazioni dirette e minimaliste. Sfondi vasti e monocromi sono tagliati da figure con una forte valenza evocativa, mentre colori accesi si alternano a tinte pastello. Nei lavori di Patrizia Mastrapasqua, ventinovenne pugliese, ricorre sempre il tema del doppio in varie forme e sfumature. In riflessi, parallelismi, unioni e contraddizioni, è ritratta una realtà uguale e opposta. Una galassia nascosta tra i capelli di una donna, l’ombra inquietante di Moby Dick, un imbuto ritorto su stesso e continuamente ricolmo.

Patrizia Mastrapasqua

Elisa Ingrosso

Her life is everyday a new wish and two big permanent features: art and dark chocolate. After a period away in Spain and England, she actually lives in Rome where she studies contemporary art history. Her unseful favourite quote is: «What the hell are we doing here?» (From the film Carnage)

Categorie

Archivio

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This