naif

I dipinti a olio fatti col tablet di Tito Merello

I dipinti a olio fatti col tablet di Tito Merello

Tito Merello non è un illustratore di professione ma un architetto. I suoi sorprendenti dipinti sono il risultato di un procedimento interamente digitale che sfrutta tutte le potenzialità del tablet attraverso l'utilizzo di app che consentono di riprodurre fedelmente...

Le illustrazioni pop di Antonio Giovanni Pinna

Le illustrazioni pop di Antonio Giovanni Pinna

Che si tratti dei Fab Four, che gli hanno fatto vincere il concorso per il SoYoung magazine, oppure di altri personaggi o temi più impegnati, lo stile di Antonio Giovanni Pinna è pop, con un tratto deciso, colori accesi e un tocco di ironia. La semplicità delle sue...

Il naif metropolitano di Mouni Feddag

Il naif metropolitano di Mouni Feddag

Le sue composizioni sono gremite di personaggi e ricordano le folle pre-espressioniste dipinte da Ensor, soprattutto nel suo famoso "L'entrata di Cristo a Bruxelles". Strade trafficate, mercati, camere ingombre e vizi privati sono i soggetti ricorrenti di Mouni...

Lo stile “tattile” di Adam Avery

Lo stile “tattile” di Adam Avery

Ama la cultura pop e vintage, sue fonti di ispirazione: dalla serie tv alle riviste trash delle sale d'attesa, fino ai movimenti artistici modernisti. Nei suoi lavori cerca sempre di mantenere una sensazione tattile, usando texture realizzate a mano che poi traspone...

Lisa Congdon

Lisa Congdon

Vi ho parlato di lei non molto tempo fa, torno a farlo oggi per porre il focus sul portfolio di Lisa, ricco di suggestioni nordiche, colori e texture vintage, esperimenti tipografici. Prendetevi qualche minuto per perlustrarlo in lungo ed in largo.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Pin It on Pinterest