Tutta la poesia degli oggetti quotidiani nelle mappe illustrate di Annelies

da | 19/04/2018 | Creatività, Illustrazione

Annelies disegna cose, letteralmente. Oggetti, fiori, animali, accenni di scorci domestici, il tutto dentro un’unica scena. La sua specialità sono le illustrazioni in cui i soggetti non sono trattati attraverso una metafora visiva, ma descritti uno per uno, con affetto e colore, come delle piccole mappe dell’anima, o meglio, degli stati d’animo. Se la giornata è uggiosa, possiamo trovare conforto nella fedele rendicontazione degli oggetti carini e asciutti che possono darci una mano e forse addirittura rendercela migliore, in fondo “la pioggia non è così male”“Tempo per me” riporta invece quanto serve per dedicarsi una pausa rigenerante: il tè, le piante, un buon libro, i colori a tempera. E se ci venisse nostalgia di Parigi? O di una ricetta golosa? Annelies ha pensato a tutto: nel suo portfolio cucina, geografia e sogni ad occhi aperti si intersecano per formare un allegro e ordinato archivio di sensazioni a cui tutti possiamo attingere per rallegrarci, divertirci, riconoscerci.

Anneliesdraws

Roberta Zeta
Illustratrice italiana, dopo varie esperienze in giro per il mondo si è stabilita a Los Angeles. Accidentalmente laureata in legge, disegna da sempre, dedicandosi a progetti editoriali e fashion. Scrive per Picame dal 2009.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This