L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Prima parte

da | 19/03/2020 | Illustrazione, In evidenza

Come sempre accade quando una notizia o una situazione catalizzano l’opinione pubblica anche in questo frangente gli illustratori si sono messi subito al lavoro riuscendo, con la loro abilità nel comunicare attraverso le immagini, ad essere più efficaci di mille parole.

Di seguito ho voluto raccogliere alcune delle illustrazioni che sono state realizzate in questi giorni da artisti di tutto il mondo. Alcune hanno un taglio ironico, volto a sdrammatizzare e a stemperare la tensione, altre sono più drammatiche e toccanti. Altre ancora vogliono suggerire vari modi per tenersi impegnati tra le mura domestiche o fornire qualche consiglio. Iniziamo!

Alessandra Bruni, Giulia RosaGiovanni Esposito, Virginia Mori e Fabio Consoli raccontano l’amore ai tempi del Coronavirus. Potete scaricare da qui l’illustrazione di Giulia da colorare a casa.

Questa illustrazione (che fa parte di una mini serie che Ale Giorgini sta condividendo in queste ore sul suo account Instagram) è stata scelta dagli organizzatori di ARFestival per la copertina di un libro che vedrà coinvolti numerosi fumettisti italiani tra cui GIPI e ZeroCalcare. A partire da mercoledì 25 marzo, «COme VIte Distanti» sarà pubblicato sul sito e sui canali social di ARF! al ritmo di una tavola al giorno. Il volume sarà già disponibile in pre-order e il ricavato interamente devoluto a sostegno della raccolta fondi dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani.

Pascal Campion, illustratore francese celebre per il suo talento e la sua sensibilità, dedica all’Italia questa illustrazione a ricordo dello spirito di unione del nostro popolo.

Dall’Australia l’illustratrice Martina Heiduczek ci ricorda che, anche in momenti di crisi, non bisogna mai dimenticarsi delle buone abitudini!

Steve Cutts (non perdetevi il suo video) ironizza sull’assalto ai generi di prima necessità ipotizzando un losco spacciatore di carta igienica, gel alcolici e… fusilli!

Giulia Neri, Sara Paglia e Vito Ansaldi ci ricordano quanto sia importante il lavoro incessante che stanno svolgendo medici, infermieri, ricercatori e tutti coloro che lavorano per il SSN.

Stai seguendo tutte le regole e i consigli per prevenire il contagio? Bravo, ti meriti i bagde di Gemma Correl!

Inutile sforzarsi, in questi giorni non si riesce a parlare d’altro che di Coronavirus. Lo sa anche Chaz Hutton.

– – –
La raccolta continua qui:
L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Seconda parte 

L’illustrazione ai tempi del Coronavirus – Terza parte

Andrea Berretta

Laureato in Industrial Design, dal 2008 lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione. È co-fondatore di FARGO STUDIO.

Categorie

Archivio

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This