Il minimalismo fotografico di Charlotte van Driel

da | 6/10/2020 | Fotografia

Minimalism is the ultimate sophistication” è la citazione che ci accoglie non appena approdiamo sull’account Instagram di Charlotte van Driel, fotografa olandese che ha fatto dell’arte di togliere la propria cifra stilistica.

“Complicare è facile, semplificare é difficile. Per complicare basta aggiungere, tutto quello che si vuole: colori, forme, azioni, decorazioni, personaggi, ambienti pieni di cose. Tutti sono capaci di complicare. Pochi sono capaci di semplificare”. – Bruno Munari

Semplificare ci risulta difficile perchè abbiamo paura che gli altri non comprendano fino in fondo ciò che abbiamo da dire. Ma spesso nel tentativo di dire tutto di finisce col non dire niente. Il minimalismo ci costringe ad effettuare un processo di sintesi, una catarsi finalizzata alla ricerca dell’essenzialità.

– Leggi anche: La coppia di fotografi più originale di Instagram

Un’essenzialità che emerge prepotente dalle immagini di Charlotte, in cui spesso compare un solo elemento, immerso in uno sfondo neutro. Guardandoli si ha la sensazione che da essi sia stato sottratto tutto quello che si poteva sottrarre. Ciò nonostante non ne sentiamo la mancanza ma, al contrario, proviamo un appagante senso di completezza, accentuato da un uso libertino dei colori. Tra i suoi soggetti preferiti ci sono finestre e altri elementi architettonici, paesaggi onirici e ciclisti solitari.

Charlotte è di origini olandesi, vive e lavora a Nijmegen ed è autodidatta. Trovate tutti i suoi lavori qui.

– Leggi anche:

Le ordinatissime ricette still-life di Mikkel Jul Hvilshøj

Classe 1983, lavora nel mondo della progettazione grafica e della comunicazione come designer e art director. Dopo alcuni anni di esperienza come freelance, nel 2013 ha fondato FARGO, agenzia multidisciplinare specializzata in progettazione grafica, brand design e new media. È fondatore e direttore di Picame dal 2008.

Picame newsletter

Ogni bimestre riceverai una selezione dei nostri articoli.

Iscrivendoti dichiari di accettare la nostra Privacy Policy

Advertisement

Nella stessa categoria

Pin It on Pinterest

Share This